Il girone Champions per la Roma non è stato molto favorevole ma vediamo quante possibilità hanno i giallorossi di passare il turno

Il girone Champions ha messo di fronte la Roma ad una serie di partite molto complicate con squadre del calibro di Atletico Madrid, Chelsea ed il Qarabag. Per cercare di arrivare ad un pronostico è necessario esaminare le varie squadre che andranno ad affrontare i giallorossi in modo tale da poter conoscere il più possibile non solo le squadre ma anche il loro stato di forma, elemento in grado di far pendere la bilancia da una parte o da un’altra. Andando a parlare del girone Champions della Roma non si può pensare all’Atletico Madrid, una squadra che da sempre riscuote… Leggi tutto

Sampdoria-Roma, vediamo il pronostico serie A

Nel pronostico serie A la Sampdoria e la Roma si affronteranno in una partita molto importante per la parte alta della classifica. Questo match riveste un ruolo strategico non solo per la squadra genovese che è riuscita ad arrivare grazie a due importanti vittorie, contro la Fiorentina ed il Benevento, al quinto posto, quindi in zona europea, mentre la compagine Capitolina paga ancora lo scotto di una sconfitta subita da un’Inter davvero in grande spolvero. I giallorossi devono quindi cercare di recuperare quanti più punti è possibile per non accumulare troppo ritardo sulle altre squadre di fascia alta. Vediamo i… Leggi tutto

Coppa Italia, Lazio-Roma 2-0

  Coppa Italia – Semifinali, Partita 1 ieri, 20:45 Olimpico, Roma LAZIO-ROMA 2-0 (primo tempo 1-0) MARCATORI: Milinkovic al 29′ p.t.; Immobile al 33′ s.t. LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, De Vrij, Wallace; Basta, Parolo, Biglia, Milinkovic (dal 46′ s.t. Murgia), Lukaku (dal 35′ s.t. Crecco); Felipe Anderson (dal 22′ s.t. Keita), Immobile. (Adamonis, Vargic, Hoedt, Spizzichino, Luis Alberto, Mohamed, Djordjevic, Lombardi). All. Inzaghi. ROMA (3-4-2-1): Alisson; Manolas, Fazio, Rüdiger; Bruno Peres (dal 41′ s.t. Totti), Paredes (dal 18′ s.t. Perotti), Strootman, Emerson Palmieri; Salah (dal 24′ s.t. El Shaarawy), Nainggolan; Dzeko. (Szczesny, Lobont, Vermaelen, Juan Jesus, Mario Rui, Gerson, De… Leggi tutto

Roma-Torino 4-1

  Serie A oggi, 18:00 Olimpico, Roma MARCATORI: 10′ Dzeko, 17′ pt Salah; 20′ Paredes. 39′ Maxi Lopez (T), 46′ st Nainggolan. Probabili formazioni: ROMA (3-4-2-1): Szczesny; Rudiger, Fazio, Juan Jesus; Bruno Peres, De Rossi, Paredes, Emerson; Salah, Nainggolan; Dzeko. All.: Spalletti. TORINO (4-3-3): Hart; Zappacosta, De Silvestri, Moretti, Barreca; Benassi, Lukic, Baselli; Iago Falque, Belotti, Ljajic. All.: Mihajlovic.

Villareal-Roma 0-4

  Marcatori: Emerson Palmieri 32′, Dzeko 64′,78′,86′ FORMAZIONI UFFICIALI VILLAREAL (4-4-2): Asenjo; Mario Gaspar, Musacchio, Victor Ruiz, Jaume Costa; Castillejo, Bruno, Trigueros, Dos Santos; Sansone, Bakambu. A disp.: Andres Fernandez, José Angel, Alvaro, Soriano, Cheryshev, Soldado, Adrian Lopez. All.: Escribá. ROMA (3-4-2-1): Alisson; Manolas, Fazio, Ruediger; Bruno Peres, De Rossi, Strootman, Emerson Palmieri; Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko. A disp.: Szczesny, Vermaelen, Juan Jesus, Mario Rui, Gerson, Paredes, Perotti, Salah, Totti. All.: Spalletti. Arbitro: Makkelie Assistenti: Steegstra – Diks Addizionali: Blom – Jochem Quarto Uomo: Vries    

Roma, miglior difesa d’Europa

    La Roma ha la miglior difesa d’Europa. I giallorossi subiscono una media di 0.4 gol per partita, la più bassa nei 5 maggiori campionati. Fazio, Manolas e Ruediger stanno dimostrando il loro valore in campo e i risultati parlano chiaro. Purtroppo a fine campionato Manolas sembra destinato a lasciare la Roma, quest’ultima costretta ancora una volta a tappare il buco in difesa. Così dopo Marquinhos, Benatia e Castan i giallorossi perdono un altro pezzo da 90.    

De Rossi vuole il rinnovo con la Roma

    Daniele De Rossi vuole continuare  la sua avventura con la Roma. Il suo contratto è in scadenza e ancora non si parla di un possibile rinnovo. Resta il fatto che il numero 16 ha rifiutato il  New York City FC dove gioca Andrea Pirlo per continuare a giocare nella sua squadra del cuore. Tutto questo fa pensare ad un possibile rinnovo, con un adeguamento di contratto da 6,5 a 2/3 milioni di euro l’anno.    

Juve, per il dopo Allegri si pensa a Spalletti

    Probabilmente Allegri non sarà più il tecnico della Juve dopo questa stagione. Su di lui ci sono molte big d’Europa e la squadra bianconera ha in mente diversi nomi per sostituirlo. Piacciono Sousa, Di Francesco e Simeone. Da registrare anche un interessamento per il tecnico della Roma, Luciano Spalletti, sicuramente pronto e adatto per una squadra di livello come la Juve. La Roma non ha rinnovato il contratto con il tecnico di Certaldo, nè lui sembra intenzionato a prolungare la sua avventura giallorossa. Juve alla finestra.